Carta della qualità e dei servizi

Generalità e scopo

La Carta della Qualità dell’Istituto Professionale di Stato per l’Industria e l’Artigianato “Renzo Frau” di Sarnano è ispirata ai principi della Costituzione Italiana, in particolare agli artt.1, 3, 33, 34 e 35 con le finalità di garantire trasparenza, efficacia ed efficienza dei servizi al cittadino.
Attraverso i servizi di attività formativa si intende contribuire alla crescita di una nuova “cittadinanza” rispettando e implementando i processi della partecipazione, della democrazia, della responsabilità personale nel lavoro e garantire:

 

Uguaglianza: nessuna discriminazione nell’erogazione del servizio formativo può essere compiuta per motivi riguardanti sesso razza, etnia, religione opinioni politiche, condizioni psicofisiche e socio-economiche.

 

Libertà di insegnamento: la scuola garantisce il pluralismo e la libertà di insegnamento dei docenti, intesa come libertà di scelta dei contenuti, metodologie e percorsi nel rispetto delle norme generali della Repubblica e del POF.

 

Diritto allo studio: la scuola tutela il diritto allo studio favorendone il completamento; assicura pertanto interventi di accoglienza, integrazione, orientamento, prevenzione alla dispersione scolastica, sostegno e recupero.

 

Buon andamento e imparzialità dell’Amministrazione: tutti gli operatori scolastici agiscono secondo criteri di obiettività ed equità, nel rispetto dei diritti dello studente e delle competenze loro attribuite dalla legge.

 

Partecipazione: le istituzioni, il personale, gli utenti del servizio saranno protagonisti e responsabili attraverso una gestione partecipata nell’ambito degli organi e delle procedure vigenti.
I loro comportamenti concorreranno a favorire la più ampia realizzazione degli standard generali del servizio.

 

Gli Enti che erogano servizi di pubblica utilità sono tenuti ad uniformarsi alla Direttiva della presidenza del Consiglio dei Ministri del 27 gennaio 1994 contenente “ Principi sull’erogazione dei servizi pubblici”.
La Direttiva indica anche un serie di strumenti quali: adozione di standard, semplificazione delle procedure, informazione agli utenti, rapporti con gli utenti, dovere di valutazione della qualità dei servizi, reclami. Tali strumenti creano un vero e proprio sistema di “garanzia” di qualità del servizio che viene attuato con la partecipazione ed il controllo dei cittadini.
Lo scopo del presente documento è quello di comunicare ai beneficiari ed agli operatori coinvolti nei processi di formazione, gli impegni che l’ I.P.S.I.A. “Renzo Frau” assume nei confronti del sistema cliente a garanzia della qualità e della trasparenza dei servizi formativi offerti in termini:

  • strategici (politica ed obiettivi per la qualità);
  • organizzativi (predisposizione delle risorse ed erogazione dell’offerta);
  • operativi (obiettivi specifici e standard di riferimento);
  • preventivi (dispositivi di monitoraggio e di intervento sul sistema).

 

DOWNLOAD

  1. Documento completo “Carta della Qualità e dei servizi”- Con allegati.

 

Comments are closed.